Mercoledì 2 Maggio 2018, ore 17:00

 Chopin musicista europeo

a cura di Luca Summer 

 

 

Ripercorrendo le principali tappe della biografia di Chopin, si metterà in evidenza il carattere “nazionale” dell’opera del compositore polacco, ma al tempo stesso la sua tensione verso gli sviluppi futuri del linguaggio musicale, in una dimensione più ampia, per l’appunto europea. La conversazione sarà accompagnata da alcuni brevi ascolti di brani musicali.

Luca Summer è nato a Firenze nel 1965. Dopo essersi diplomato in pianoforte presso il Conservatorio “Luigi Cherubini” nel 1987, si è successivamente laureato in Storia della Musica alla Facoltà di Lettere e Filosofia nel 1992. Specializzato nel periodo fra ’800 e ‘900, ha al suo attivo alcune pubblicazioni e ha collaborato con le maggiori istituzioni musicali fiorentine (tra cui il Teatro del Maggio e gli Amici della Musica), tenendo conferenze e scrivendo le note di sala per i concerti. Ha svolto corsi di Storia della Musica presso varie scuole ed associazioni musicali. In qualità di critico musicale dal 1998 al 2012 ha collaborato con il “Giornale della Toscana” e dal 2014 scrive sulla rivista on line “Pensa libero”.

 

Il ciclo di incontri culturali è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco® in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con le associazioni culturali della città nell’ambito di Life Beyond Tourism® per contribuire a una migliore conoscenza di culture diverse.

 

Per presentare un libro, condividere le letture preferite con gli amici, presentare un progetto creativo o un artista, raccontare i propri viaggi o far conoscere le tradizioni del proprio paese, si possono inviare le proposte all’indirizzo email:

 

library@fondazione-delbianco.org

Share