Mercoledì 14 Marzo 2018, ore 17:00

“La leggenda del Golem e della Praga ebraica”

presentata da Tomáš Jelínek

 

Il Golem Josef fu creato da Rabbi Löw per vegliare sulla pace degli ebrei. Realizzato con l’argilla, è diventato la leggenda della misteriosa Praga. Il Golem di Praga, infatti, è conosciuto in tutto il mondo: nella capitale ceca si raccontano leggende che sono un misto tra vera mistica ebraica e magia e che caratterizzano Praga e tutta la Repubblica Ceca. Sappiamo che la mistica ebraica è famosa per le sue conoscenze molto particolari: si dice addirittura che ben cinquecento anni fa, sia stato realizzato un essere obbediente. Una ‘leggenda metropolitana’ ma tutt’altro che banale; la storia del Golem fa parte della più antica tradizione cabalistica ebraica.

Tomáš Jelínek è nato nel 1956 a Česká Lípa in Cecoslovacchia, nella zona nord della Boemia, conosciuta come Sudeti. La sua famiglia discende originariamente da Munkatch, città che nel tempo ha visto cambiare ripetutamente la sua bandiera di appartenenza a seguito degli eventi epocali dell’Est Europa: dal disfacimento dell’Impero Austro-Ungarico, fino alla annessione all’Unione Sovietica e poi, dopo la fine della seconda guerra mondiale, all’odierna Ucraina. Ha conseguito l’esame di maturità presso la Scuola Superiore della Comunicazione e della Sicurezza sulle Ferrovie e in seguito si è laureato presso l’Accademia delle Arti Musicali a Praga con una tesi sulla Educazione Creativa. Successivamente ha lavorato presso teatri professionali della Cecoslovacchia a Plzen e a Liberec fino al 1981, anno della sua emigrazione in Italia. In Italia ha continuato ad esercitare la professione di teatrante, principalmente come burattinaio, e ha presentato i suoi spettacoli in Europa, Nord Africa e Israele dove ha ricevuto per le sue attività anche importanti riconoscimenti presso vari festival del settore. Iscritto alla Comunità Ebraica di Firenze, ha cominciato a lavorare come “mashgiach kashruth” dopo i previsti corsi tenuti presso la Ortodox Union. Questa attività lo ha portato alla gestione della mensa rituale ebraica “RUTH’S” a Firenze.

 

Il ciclo di incontri culturali è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco®in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con le associazioni culturali della città nell’ambito di Life Beyond Tourism® per contribuire a una migliore conoscenza di culture diverse. Durante “I Mercoledì al Caffè” viene servito un aperitivo al costo di 5 euro. Per presentare un libro, condividere le letture preferite con gli amici, presentare un progetto creativo o un artista, raccontare i propri viaggi o far conoscere le tradizioni del proprio paese, si possono inviare le proposte all’indirizzo email: library@lifebeyondtourism.org

Share